La Storia di Cadenabbia

Le origini del paese

Per quanto riguarda l'origine del nome ci sono diverse ipotesi, ma la tradizione vuole che derivi dalla contrazione di 'CÓ dei Nauli', ovvero 'Casa dei Barcaioli'. Questo perchŔ anticamente, a Cadenabbia sorgeva una locanda dove sostavano i barcaioli che trasportavano le merci ai paesi sulle rive del lago. Proprio quella locanda nel 1800, per opera di G. Gianella, divent˛ il primo albergo per turisti, oggi Hotel Belle Vue.
Molto probabilmente il villaggio di Cadenabbia fu fondato dai Celti all'incirca nel 500 a.C. Loro la chiamavano 'Griant-Tir', ovvero Terra del Sole, proprio per la bellezza di paesaggi e vegetazione.
Sono stati rinvenuti reperti archeologici d'epoca romana, soprattutto monete e suppellettili, in varie zone del paese, ora custoditi nel Museo Archeologico di Como.
Tra la fine del 1400 e per tutto il 1500, Griante fu al centro di scorribande, ruberie, incendi e devastazioni da parte dei soldati di ventura, dei Grigioni, dei Lanzichenecchi e dei Luterani che combatterono nelle lunghe e sanguinose guerre di religione e di potere tra Spagnoli e Francesi in territorio Lombardo.
Per un lungo tempo, Cadenabbia fu uno dei luoghi preferiti dagli inglesi che qui si stabilirono e vi fondarono una comunitÓ tanto importante da edificare, nel 1891, una Chiesa Anglicana, la prima in Italia.

I siti consigliati
Lombardia : Tutte le notizie e le ultime novità sulla regione Lombardia. Tante informazioni utili su tutte le sue province e i suoi comuni, dati anagrafici e attivitè commerciali. | Como e Provincia : Tutte le informazioni che cercate sulla provincia di Como: attivitÓ commerciali, notizie e tanto altro su Como e tutti i Comuni della Provincia |
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio